Autore - ltweb

Riparto dei fondi Feasr per 2021 e 2022: deciderà Patuanelli

In Conferenza Stato-Regioni nessun accordo tra Nord e Sud. Ma in base alle indicazioni dell'Ue e ministeriali, i criteri per l'assegnazione dei fondi dovrebbero restare immutati, privilegiando le aree svantaggiate del Paese Sulla ripartizione dei fondi Feasr per il biennio di transizione 2020-2021 la palla passa adesso al ministro dell'Agricoltura...

Leggi di più...

Florovivaismo, l’export nel Regno Unito dopo la Brexit

Più burocrazia e costi aggiuntivi anche indiretti, il certificato fitosanitario al posto del passaporto delle piante, il ripristino dei controlli alle frontiere oltre a meccanismi vincolanti per la risoluzione delle controversie. Anche senza l'introduzione di dazi non sarà così semplice esportare prodotti florovivaistici italiani nel Regno Unito che dal...

Leggi di più...

Mercato fondiario, Conaf e Crea insieme per raccogliere dati

Conaf e Crea hanno sottoscritto un protocollo d’intesa per mettere sotto la lente d’ingrandimento il mercato fondiario. L’accordo, che rafforza e rilancia la pluriennale collaborazione tra i due enti, nasce dall’esigenza di comprendere le dinamiche del settore fondiario, coniugando le attività di ricerca con la profonda conoscenza del territorio...

Leggi di più...

Riforme strutturali per rilanciare l’agricoltura

L’era Draghi inizia con un’eredità pesante: la pandemia, l’insicurezza delle imprese e un generale senso di smarrimento, ma l’autorevolezza del premier e l’ampia convergenza sul suo Esecutivo infondono la fiducia necessaria per affrontare con forza questo momento e costruire nuova stabilità. L’assoluta priorità è affrontare la situazione sanitaria e...

Leggi di più...