Tabacco: Cia, bene annuncio Centinaio su tavolo di settore

Tabacco: Cia, bene annuncio Centinaio su tavolo di settore

All’evento di BAT Italia. Scelte oculate su fiscalità e investimenti per transizione ecologica e digitale

Cia-Agricoltori Italiani plaude alla conferma degli investimenti di British American Tobacco nel settore agricolo in Italia e accoglie con favore l’annuncio del sottosegretario Gian Marco Centinaio di aprire un tavolo di lavoro e confronto al Ministero delle Politiche agricole con tutti gli attori del comparto, con l’obiettivo di rendere sempre più innovativa e sostenibile la tabacchicoltura nazionale.

Il settore vanta infatti, com’è stato ricordato nel corso dell’evento di oggi dove BAT ha comunicato l’acquisto di 7.000 tonnellate di tabacco dalla filiera agricola rappresentata anche da Cia-Agricoltori Italiani, un elevato livello di specializzazione. Oltre a contribuire allo sviluppo economico locale e a registrare una percentuale di occupazione femminile molto superiore alla media nazionale.

E’ un comparto in grande trasformazione -ribadisce Cia- ed è importante, dunque, avviare un percorso condiviso, anche con le istituzioni, fondato su scelte oculate in merito alla fiscalità dei prodotti e su investimenti pubblici e privati per la transizione ecologica e digitale.

Condividi questo post